martedì 1 gennaio 2019

QUINDICI (con quindici giorni di ritardo)


Bart: Posso diventare uno sbronzone?
Homer: Solo quando avrai compiuto quindici anni!
(I Simpson - Episodio 08X13)


Scrivere su questo blog in occasione dell'anniversario della nostra fondazione è sempre rischioso (soprattutto quando il 17 dicembre è ormai passato da due settimane).

C’è il pericolo di autoincensarsi, o di ripetere ogni volta le stesse cose, come l’anziano che racconta sempre la stessa storia al nipote.

Ma non farlo sarebbe significherebbe tralasciare una ricorrenza importante come il nostro genetliaco.

Quindi, questa volta proviamo a scrivere del passato recente, raccontando l'ultimo anno KK trascorso:

  • l'anno scorso la reunion natalizia è saltata perchè, a ridosso del Natale, una cospicua delegazione marchigiana KK (più uno che invece è di Teramo) sono scesi nella terra del bocconotto per conoscere Beatrice;
  • sempre nel periodo natalizio sono nati anche Marcello e Diego che si sono aggiunti alla nuova generazione akkussamondra;
  • la Pasquetta è stata all'insegna dell'hashtag #jesuisCaprà (e naturalmente delle proteine di origine ovina infilate su un bastoncino);
  • evento clou dell'anno è stato la reunion estiva (di cui abbiamo già parlato qui);
  • a inizio ottobre è arrivata Aura, che ha portato sul punteggio di 5 a 1 la sfida tra Abruzzo e Marche in fatto di figli;
  • più o meno nello stesso periodo sono state annunciate anche delle nozze, ma visto che non è ancora dato sapere dove e quando, evitermo in questa sede anche di dire chi.
Se ho dimenticato qualcosa di importante (e l'ho fatto di sicuro) perdonatemi.
Anche stavolta: Buon kkompleanno!




sabato 1 settembre 2018

ALTA QUOTA 2018



E' ormai cosa nota e consolidata. Questo blog, anche se aggiornato di rado, ha un appuntamento fisso:

LA REUNION ESTIVA

Cioè la giornata iperproteica nel cuore del massiccio del Gran Sasso d'Italia.


Visto che è stata descritta più volte nelle pagine di questo blog, ci limiteremo a elencare i punti salienti dell'edizione 2018:

- Piticchio (33 anni) ha dormito più ore di Marcello (7 mesi), Beatrice (10 mesi) e Tommaso (3 anni) messi insieme.

- Una tortina bocconotto è stata distrutta durante il trasporto dalla macchina al tavolo.
  Questo non ci ha impedito di farla sparire in pochi minuti (briciole comprese).

- E' stata l'edizione più numerosa finora: alla foto finale eravamo in 34 (+ 1 in pancia).

- Anche se sono passati più di dieci anni, a Mauro il Varnelli continua a non piacere.

- Simone ha passato tutta la mattinata di sabato a scrivere con dovizia di particolari il regolamento del torneo di calcetto, comporre le squadre e sorteggiare i gironi eliminatori, pur di vincere.

- Tutti questi calcoli e strategie sono stati inutili. Infatti, a causa di molte defezioni (sicuramente dovute al fatto che prima si mangia e poi si gioca), si è tornati alla madre di tutte le sfide, il match da cui tutto ha avuto inizio, la battaglia atavica: ABRUZZO vs. MARCHE.

- La partita, dopo 10 minuti di calcio spettacolo (lo spettacolo è stato dovuto solo ed esclusivamente al fatto che Maurizio ha giocato a torso nudo), è stata sospesa causa pioggia, e per decretare il vincitore si è fatto ricorso allo stillicidio sportivo per antonomasia, I RIGORI. Tirati e parati da sole ragazze, come da regolamento.

- Lo scarno risultato di 0-1 ha quindi consegnato il trofeo, per il 3° anno consecutivo, alle Marche.

Morale: Simone, nonostante le regole "AD SIMONEM" che favorivano palesemente la sua squadra, ha perso anche quest'anno.


Qui sotto la video sintesi della giornata:













sabato 16 dicembre 2017

QUATTORDICI

14: 'O mbriaco - L'ubriaco
La Smorfia


Tutti gli anni, in questo periodo facciamo una sorta di gioco, o meglio un esercizio di fantasia:
Ma se QUELLA sera fosse nato un bambino? Adesso cosa farebbe?

Bhè, se quella sera fosse nato un bambino, adesso probabilmente starebbe assillando i genitori per prendere il patentino per il motorino, con conseguente assillamento per l’acquisto dello stesso.
E starebbe pensando “quella ragazza (o ragazzo) che mi piace cosa starà facendo”?
E magari sta pensando se sia meglio un istituto tecnico o un liceo... E dopo? Vado all'università?

Si, da quella famosa sera che tutti ricordano, perchè c'erano o perchè gli è stata raccontata (oppure c'erano fisicamente ma gli è stata raccontata perchè non erano molto coscienti), sono passati

Q U A T T O R D I C I   A N N I.



Auguri, Adolescenti!


domenica 27 agosto 2017

ALTA QUOTA 2017

Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei

(Anthelme Brillat-Savarin)




Dopo oltre un anno, torniamo a riempire le pagine di questo blog, per raccontare (anche stavolta) dell'evento clou dell'anno per gli adepti dell'akkussamodndra, cioè della reunion estiva KK che si è tenuta sabato 19 agosto.

Piccola sintesi per chi si fosse perso le precedenti edizioni:
la reunion estiva Akkussamondra è una giornata rigorosamente Vegan Free, che si svolge ad agosto sull'altopiano di Campo Imperatore (AQ), precisamente in località Fonte Vetica. La giornata è scandita da 3 appuntamenti chiave:

1) IL PRANZO - rigorosamente a base di arrosticini, salsicce, bistecche ecc. arrostiti sul posto (Ristoro Giuliani / piaciatelo su Facebook), ma non si disdegnano pizze rustiche, focacce, bruschette, formaggi, e insalata di pomodori che serve per "sgrassare la bocca";





2) LA PARTITA - dopo il pranzo, per digerire, il team Akkussamondra rischia infarti, congestioni, e altro sfidandosi in una partita a calcetto, il cui regolamento cambia ormai ogni anno. L’unico dogma è che possono segnare solo le donne.



3) IL TERZO TEMPO - non contenti di tutto quello che è stato ingurgitato, dopo la partita l’akkussamondra organizza un esagerato buffet di frutta e dolci, perché: “che fai? Torni a casa con la fame???”


Ma torniamo alla cronaca di quest'anno.

Edizione record quella del 2017 che ha contato ben 24 partecipanti (più 2 che nasceranno a breve) tra membri storici e nuovi acquisti.

Record anche dal punto di vista calcistico perchè quest'anno hanno partecipato ben 4 squadre (Abruzzo, Marche 1, Marche 2 e Resto Del Mondo) che si sono sfidate in un torneo con girone all'italiana (appunto perchè Simone cambia il regolamento ogni anno).

Di seguito trovate la classifica del torneo e il classico albo d’oro. (per Albano, quando torneranno le sfide secche Abruzzo vs. Marche riparleremo della coppa Rimet…)






qui il video della giornata:



sabato 13 agosto 2016

ALTA QUOTA 2016

"Cosa mi manca dell'Italia? Gli arrosticini d'Abruzzo"
[Birkir Bjarnason]


Come ormai da tradizione, anche nel 2016 torna la grande reunion proteica dell'Akkussamondra a Fonte Vetica.


Purtroppo, come al solito c'è stato qualche assente, ma nuovi innesti hanno degnamente sostituito gli impossibilitati.

La novità di quest'anno è stata che la solita partita Abruzzo-Marche,
è stata sostituita da un torneo triangolare dato che si è formata anche una compagine Veneta. In realtà l'Abruzzo era l'unica squadra "purosangue", visto che Marche e Veneto, per esigenze di organico hanno messo in rosa giocatori naturalizzati.


Tre tempi da 15 minuti hanno decretato la vittoria della squadra Marchigiana, che dopo aver trionfato nella prima edizione, era rimasta a secco per 3 anni.

Come al solito, il fatto che possano segnare solo le ragazze ha dato vero spettacolo.

Si segnalano i due autogol di Santuzzo per le Marche (oltre al fatto che chi scrive ha rischiato la vita alla fine della prima partita per affaticamento).

Di seguito i tabellini delle partite e l'albo d'oro.

Abruzzo 2              -              Marche 3
Santuzzo (aut.)                      Francesca
Chiara                                   Francesca
                                              Simona

Abruzzo 0              -              Veneto 2
                                              Caterina
                                              Clara

Marche 2              -              Veneto 1
Simona                                Santuzzo (aut.)
Francesca

ALBO D'ORO

2012  Marche
2013  Abruzzo
2014  (non disputato)
2015  Abruzzo
2016  Marche








lunedì 7 marzo 2016

GRAZIE

Ci sopportate.
Ci aiutate sempre senza chiedere mai.
Ci siete sempre accanto e quando non ci siete, ci siete lo stesso.
Ridete alle nostre battute stupide ma ci fate tornare seri subito quando serve.
Vi piacciono i film d'amore, ma anche quelli d'azione.
Sapete gestire contemporaneamente casa e lavoro senza tralasciare nessuna delle due cose.

E noi spesso lo diamo per scontato.

Ecco a cosa serve davvero l'otto marzo: non per farvi gli auguri. Ma per ringraziarvi. Siccome ci dimentichiamo di farlo, abbiamo bisogno che il calendario ce lo ricordi almeno una volta l'anno.

Quindi se per tutto il resto del 2016 non vi ringrazieremo, tranquille. Tra un anno potremo dirvelo altre 365 volte.

Grazie.


domenica 3 gennaio 2016

NATALE AKKUSSAMONDRA 2015

"Dobbiamo trovare qualcuno con cui mangiare e bere prima di cercare qualcosa da mangiare e da bere, perché mangiare da solo significa fare la vita di un leone o di un lupo.” 

Epicuro


La Reunion natalizia dell'akkussamondra, come tante altre cose, nasce per caso.

Nel 2011, il 17 dicembre (il "Natale" KK) è capitato di sabato: abbiamo organizzato una cena. Punto.

Mangiamo bene, stiamo insieme, ci divertiamo. Fine.

Invece no.

Perché con gli anni è diventata un'esigenza. Non il mangiare. Anche perché tra Natale, Santo Stefano, Capodanno, Epifania... trigliceridi colesterolo e glicemia sono a posto così. L'esigenza è un'altra.

Ci sono cose che infondono sicurezza. La casa dei genitori. Il profumo del sugo (o di qualsiasi altra cosa sia brava a cucinare) della nonna. O il sorbetto di Albano.


Per noi la riunione "natalizia" è questo.


Akkussamondra: organizziamo eventi dal 2003